25 Luglio 2021

Subito 3 azioni per la cura degli animali domestici

Un settore in forte espansione per la cura degli animali domestici offre agli investitori opportunità proprio quando ne hanno bisogno.

Subito 3 azioni per la cura degli animali domestici

Subito 3 azioni per la cura degli animali domestici, Un settore in forte espansione offre agli investitori opportunità proprio quando ne hanno bisogno.

Sta crescendo sempre di più avere un’animale domestico in casa. Un sondaggio del 2020 condotto dall’American Pet Products Association ha mostrato che il 67% delle famiglie statunitensi possiede un animale domestico. Il che arriva a 84,9 milioni di case. Nel 1988, il primo anno di indagine, solo il 56% delle famiglie statunitensi possedeva un animale domestico.

Anche gli atteggiamenti nei confronti degli animali domestici sono cambiati nel corso dei decenni. Ora, gli animali domestici sono visti come membri della famiglia. I proprietari vogliono sempre più essere sicuri che i loro animali domestici godano della migliore alimentazione, esercizio fisico e assistenza sanitaria. Questa si chiama umanizzazione degli animali domestici ed è un mercato redditizio in cui entrare. Diamo un’occhiata a tre società con futuri promettenti in questo settore.

Medicinali per Cliniche Veterinarie

Zoetis

Subito 3 azioni per la cura degli animali domestici

Da oltre 60 anni,  Zoetis  NYSE: ZTS ) è leader nei medicinali veterinari, nei vaccini e negli strumenti diagnostici. Anche prima di essere scacciato da Pfizer  nel 2013, Zoetis era leader nella salute degli animali.

Zoetis rivendica una grossa fetta della spesa dei consumatori per gli animali domestici. Ha generato $ 6,3 miliardi di entrate nel 2019, con un aumento del 7,5% anno su anno. Gli utili non GAAP per azione sono aumentati del 16%, raggiungendo $ 3,64.

La società si sta espandendo poiché ha recentemente acquisito ZNLabs, un fornitore di servizi di laboratorio veterinario, e Ethos Diagnostic Science, un laboratorio di diagnostica veterinaria. Queste acquisizioni, oltre ad altre, hanno lo scopo di espandere la già considerevole quota di Zoetis nel redditizio mercato della diagnostica.

Zoetis ritiene che il mercato globale della diagnostica veterinaria valga oltre 4 miliardi di dollari. Si aspetta che la categoria di diagnostica cresca più velocemente rispetto alla categoria di salute degli animali. Guidata dall’interesse dei proprietari di animali domestici per il benessere degli animali domestici e dalla crescente praticità delle cliniche per animali domestici in grado di eseguire test.

Cosa possono aspettarsi gli investitori in futuro? La gestione di Zoetis ha fornito una guida alle entrate per l’intero 2020 di circa $ 6,7 miliardi (al centro della gamma), il che significherebbe un aumento del 7% rispetto al 2019. Gli utili rettificati di $ 3,95 per azione rappresenterebbero una crescita del 9%. La società paga un dividendo trimestrale di $ 0,20, dando allo stock un rendimento dello 0,8%.

Zoetis è un’azienda forte con una leadership consolidata in un settore in crescita. Con la recente turbolenza del mercato, il prezzo delle azioni è sceso ai livelli visti l’ultima volta a maggio 2019. Questa è un’ottima opportunità per gli investitori di entrare mentre questa promettente attività è in vendita.

Prodotti sanitari e servizi veterinari

PetIQ

PetIQ  NASDAQ: PETQ ) con base in Idaho  fornisce prodotti sanitari veterinari e servizi veterinari attraverso canali di vendita al dettaglio in tutto il paese. I farmaci a marchio dell’azienda sono prodotti nella propria struttura negli Stati Uniti.Subito 3 azioni per la cura degli animali domestici

PetIQ fornisce servizi veterinari in 3.400 punti vendita partner in 41 stati attraverso la sua attività VIP Petcare. I partner includono rivenditori come  Walmart , Target e  Tractor Supply , e la società sta aprendo anche cliniche di benessere all’interno di alcune delle sedi di questi rivenditori con 80 in funzione alla fine del 2019. Entro la fine del 2020, l’azienda prevede di aggiungere almeno Altre 130 località, portando il totale ad almeno 229 a livello nazionale.

“Il nostro modello di accesso conveniente e conveniente ai prodotti e servizi veterinari continua a guadagnare slancio, dimostrato dal 45% di crescita delle vendite composte e dal 65% di crescita dell’EBITDA rettificato composto dalla nostra IPO, luglio 2017 fino al 2020”, ha affermato il CEO Cord Christensen nell’ultima azienda rilascio dei guadagni. “Nel 2019, siamo stati in grado di realizzare un altro anno forte con una crescita delle vendite nette del 34% e una crescita dell’EBITDA rettificato del 49%.”

A dare slancio ai risultati di PetIQ

sono i marchi PetArmor, Sentry e Sergeant, inseriti nell’acquisizione da 185 milioni di dollari di Perrigo Animal Health la scorsa estate. E a gennaio, PetIQ ha acquisito Capstar, un noto produttore di farmaci per la protezione delle pulci da compagnia, per $ 95 milioni.

Supponendo un intero anno di contributo da Capstar, PetIQ sta guidando un fatturato di $ 815 milioni nel 2020, un aumento del 15% dal 2019. L’EBITDA rettificato di almeno $ 100 milioni aumenterebbe di un impressionante 65% su base annua.

La società ha effettuato acquisizioni di prodotti intelligenti che si adattano ai canali di distribuzione esistenti e sta espandendo i segmenti di assistenza veterinaria e benessere in sedi di partner ad alto traffico. Il suo titolo è stato occultato insieme alla maggior parte del mercato durante lo spavento del coronavirus, rendendo il prezzo delle azioni particolarmente interessante.

Cibo per animali

Freshpet

Freshpet  NASDAQ: FRPT ) è stato uno dei primi leader nel concetto di alimenti per animali domestici freschi e refrigerati. La società è stata fondata sull’idea che tali offerte sono molto più salutari per gli animali domestici rispetto ai cibi secchi o in scatola, così come lo stesso vale per gli esseri umani.

Subito 3 azioni per la cura degli animali domesticiNegli ultimi cinque anni, la penetrazione delle famiglie di Freshpet è cresciuta da 1,8 milioni a 3,2 milioni di famiglie con cibo per cani che ha fatto crescere sempre più quella crescita. Una volta che un cliente ha provato Freshpet, il 70% effettua acquisti ripetuti e l’82% riferisce una differenza di salute visibile, secondo un sondaggio aziendale del 2018.

La crescita di Freshpet

dimostra ciò che può cambiare questo gioco di nicchia. Le entrate sono cresciute del 27% nell’anno fiscale 2019 a $ 246 milioni e la penetrazione delle famiglie è cresciuta del 25% nello stesso lasso di tempo. La società ritiene che questo sia solo l’inizio dell’acquisizione del suo mercato totale indirizzabile e la direzione mira ad aumentare la penetrazione delle famiglie dagli attuali tre milioni a otto milioni entro il 2025.

L’ampliamento dell’esposizione del marchio sta alimentando gran parte della rapida crescita di Freshpet. I clienti vedono Freshpet nei corridoi dei negozi di alimentari e delle grandi catene e sono esposti ai messaggi dei marchi dei partner attraverso Walmart, Kroger , Whole Foods e Petco.

Le indicazioni della direzione per il 2020 sono piuttosto rosee. Si prevede che le vendite nette saliranno del 26% a oltre $ 310 milioni, e l’EBITDA rettificato dovrebbe balzare del 65% a $ 48 milioni quest’anno.

Freshpet sta facendo investimenti nella sua produzione, distribuzione e marketing per mantenere la sua crescita. Il 2 marzo, la società ha emesso quattro milioni di azioni, generando $ 252 milioni di proventi per finanziare questi sforzi.

Lo stock è sceso in questo mese per due motivi:

la società ha mancato le aspettative dei profitti e dei profitti per il suo quarto trimestre ed è stata anche vittima dell’ampio sell-off del mercato. Freshpet è in una fase di forte crescita, che richiede una spesa considerevole. Ma le tendenze della spesa per animali domestici, la fidelizzazione dei clienti dimostrata e i forti partner di distribuzione al dettaglio puntano tutti verso un futuro luminoso.

Subito 3 azioni per la cura degli animali domestici, gli investitori più conservatori potrebbero voler guardare la storia recitare per un altro paio di trimestri in questo ambiente incerto, ma poiché la pandemia da cononavirus punisce il mercato, tutti e tre questi titoli che accettano animali presentano opportunità di acquisto uniche.

Lascia un commento