27 Ottobre 2021

Petrolio ai massimi da inizio marzo

Wall Street verso un’altra giornata di rally.

petrolio-ai-massimi-da-inizio-marzo

Petrolio ai massimi da inizio marzo

Petrolio ai massimi da inizio marzo. Wall Street verso un’altra giornata di rally.

Dopo la pausa di lunedì, i mercati americani hanno chiuso ieri in rialzo, con un’impennata di oltre il 2% per il DJ30 e guadagni per lo SPX500 e il NSDQ100. Stamattina i future puntano a ulteriori rialzi, con un rimbalzo di 200 punti per il DJ30 in apertura.

In evidenza oggi: compagnie aeree in progresso

Petrolio ai massimi da inizio marzo. Criptovalute ancora in rosso: il mercato delle criptovalute ha continuato a perdere terreno anche nelle ultime 24 ore. Mentre scrivo, gran parte delle monete si deprezza. Il Bitcoin ha registrato un calo inferiore allo 0,5%, portandosi poco al di sotto degli $8.900.

Borse asiatiche miste: se le tensioni tra Cina e Stati Uniti rimangono alte, i listini asiatici si muovono stamattina in direzioni opposte. Mentre scriviamo, il JPN225 appare in aumento, ma l’HKG50 e il China50 virano in negativo.

Petrolio in calo: dopo essere tornato ieri ai livelli di prezzo di inizio marzo, l’oro nero registra stamattina una lieve flessione. La correzione è attribuita ai timori relativi alla ripresa della domanda, ora che stanno lentamente riaprendo i mercati in tutto il mondo.petrolio_ai_massimi_da_inizio_marzo

Compagnie aeree pronte al decollo:

mentre le misure di lockdown vengono allentate in tutto il mondo, si prevede che le compagnie aeree possano riprendere almeno parzialmente le attività per le vacanze estive. Ieri EasyJet e United Continental hanno registrato entrambe guadagni a doppia cifra. Per seguire i movimenti di prezzo più significativi avvenuti di recente nei mercati internazionali, registrati gratuitamente e apri un conto demo con un capitale di 100.000 dollari virtuali su eToro.

Oro ai minimi da due settimane:

con la riapertura delle economie e la continua ripresa dei mercati, cala la domanda per il bene rifugio. Stamattina l’oro ha avviato la terza seduta negativa di seguito, raggiungendo i livelli di prezzo di due settimane fa.

Borse europee positive in avvio: lo UK100 guadagna 14 punti, il GER30 17 punti e il FRA40 2 punti.

Lascia un commento