25 Luglio 2021

Meglio un pc portatile o un tablet?
Qui la domanda sorge spontanea, per quanto un tablet sia comodo, col pc puoi fare molte più cose.

Uso a livello professionale

Sei un libero professionista e stai pensando all’acquisto per un uso professionale, allora focalizzati sui notebook.
Se devi avere qualcosa di altamente portabile non dico al livello di uno smartphone ma quasi, puoi acquistare un tablet, è quello che fa per te.
Inoltre, se devi fare lavori specifici il pc portatile fa per te, mentre se usi per vedere video o film, va bene anche il tablet.
Esiste una sottile linea tra pc portatile e tablet. Ti serve una workstation mobile, potresti prendere un portatile. Devi fare lavori particolari puoi provare l’iPad Pro, tuttavia io preferisco i portatili. Se un giorno mi servisse un tablet, comprerei un modbook perché non è altro che un portatile sgusciato dal case e messo in un tablet.

Meglio un pc portatile o un tablet

sono due dispositivi per usi diversi. Se devi solo navigare su Internet e sui social, e scrivere testi senza troppi fronzoli va bene il tablet, ancora meglio iPad.
Invece quando devi fare video editing programmazione, database, vai sul pc portatile. Dipende da quello che ci devi fare.
Dipende da cosa devi fare. Molte volte, per un fattore di comodità, meglio avere tutti e due. Un buon tablet anche cinese non costa molto.
Sono due oggetti molto diversi con usi molto diversi. Il tablet è piccolo e leggero ed, alla fine, è un cellulare più grosso. Quindi con tutti i limiti di un telefono per ciò che riguarda l’utilizzo di programmi. Il portatile è più scomodo da portarsi in giro ma ti permette di fare tutto con molta più semplicità.
Dipende dall’uso che ne fai. Se lo useresti solo per i social e poco altro, un tablet va più che bene. Se lo usi anche per studio o lavoro, un portatile è secondo me indispensabile. Anche solo usare word è tutta un’altra cosa.

Lascia un commento