25 Luglio 2021

Coronavirus: crea un fondo di emergenza è molto importante

Non sappiamo quanto peggiorerà, quindi dobbiamo prepararci ora.

Coronavirus: crea un fondo di emergenza è molto importante

Coronavirus: crea un fondo di emergenza è molto importante, ho perso il conto di quante volte ho pensato tra me e me “Non mi sarei mai aspettato di vivere qualcosa del genere” nelle ultime due settimane. I negozi sono stati ripuliti, le attività sportive sono chiuse, le scuole sono chiuse e l’intera nazione – il mondo intero, in realtà – è stato preso dal panico come gente che molti di noi non hanno mai visto.

Finora uno degli impatti più devastanti della pandemia da COVID-19 sono state le decine di migliaia di italiani costretti a lasciare il proprio lavoro mentre le imprese chiudevano in nome del distanziamento sociale. È possibile che non abbiamo ancora visto il peggio. Ciò rende la preparazione ancora più importante e non sto solo parlando di fare scorta di provviste. La cosa più importante che puoi avere a tua disposizione in questo momento è un fondo di emergenza. Ecco cosa ti serve e come puoi iniziare a costruirne uno.

Di quanti soldi ho bisogno nel mio fondo di emergenza?

Coronavirus: crea un fondo di emergenza è molto importanteLa saggezza convenzionale dice che dovremmo avere tutti fondi di emergenza che contengano abbastanza denaro per coprire le spese di soggiorno per un periodo da tre a sei mesi. Sta a te decidere quali spese includere nei tuoi calcoli. Puoi limitare il tuo fondo di emergenza a elementi essenziali ed extra, come i servizi di streaming . Ma sappi che se sei costretto a fare affidamento sul tuo fondo di emergenza in seguito, dovrai annullare questi servizi per far quadrare i conti. Oppure puoi inserirli nel budget del tuo fondo di emergenza dall’inizio.

Parte di ciò che rende la situazione attuale così preoccupante è che non sappiamo quanto durerà. Alcune persone hanno già perso il proprio reddito e questo potrebbe continuare ancora per mesi. Una volta superata la minaccia COVID-19, potrebbe essere necessario più tempo per riportare l’economia sulla buona strada. Data tutta questa incertezza, è meglio sbagliare con cautela e costruire un fondo di emergenza che potrebbe durare per sei mesi, se possibile.

Coronavirus: crea un fondo di emergenza è più importante che mai, dovresti anche assicurarti che il tuo fondo di emergenza contenga almeno abbastanza denaro per coprire eventuali spese mediche. Se hai bisogno di essere ricoverato in ospedale per COVID-19 o devi fare una visita specialistica privata per qualche altro motivo, non devi preoccuparti di come pagherai.

Come faccio a creare un fondo di emergenza?

Costruire un fondo di emergenza non è facile nel migliore dei casi,

e può essere particolarmente difficile ora se hai già perso il lavoro. Potresti essere in grado di avviare il tuo fondo di emergenza con il rimborso fiscale, se ti spetta quest’anno. Impegnati a presentare le tasse il prima possibile, se non lo hai già fatto, in modo da poter ottenere il rimborso prima. Non spendere questi soldi: tieni questi soldi sul tuo conto bancario nel caso in cui ne avessi bisogno per coprire le tue spese nei prossimi mesi.Coronavirus: crea un fondo di emergenza è molto importante

Dovresti anche ridurre le tue spese solo agli elementi essenziali per il momento, il che potrebbe non essere così difficile come pensi perché molti ristoranti, cinema, bar e arene sportive saranno chiusi. Metti tutto quel denaro extra in un fondo di emergenza. Puoi anche cercare modi per ridurre i costi essenziali, come utilizzare coupon in drogheria e impostare il termostato di qualche grado in meno rispetto al normale per risparmiare sui costi energetici.

Altri modi per sbarcare il lunario

Se ti ritrovi senza lavoro a causa da COVID-19,

potresti essere in grado di chiedere la disoccupazione, il che potrebbe ridurre il colpo alle tue finanze . Questo non sostituirà tutto il tuo reddito normale, ma ti darà un po ‘di denaro ogni mese, quindi non è necessario drenare il fondo di emergenza più rapidamente.

Coronavirus: crea un fondo di emergenza è più importante che mai,

la BCE ha ridotto i tassi di interesse, quindi ora è anche un buon momento per rifinanziare i tuoi prestiti . Ciò potrebbe farti ottenere un pagamento mensile inferiore, che ti darebbe un po ‘più di respiro nel tuo budget. Dovrai pagare nuovi costi di chiusura, quindi, valutali con i potenziali risparmi prima di decidere se è la mossa giusta per te.Coronavirus: crea un fondo di emergenza è molto importante

Se sei senza lavoro ma non senti il ​​bisogno di auto isolarsi a casa,

puoi cercare un nuovo lavoro part-time o full-time. Molti negozi di alimentari e alcuni rivenditori online, come Amazon, stanno assumendo in questo momento per tenere il passo con la domanda aggiuntiva causata da milioni di persone che fanno scorta di forniture. Potresti anche cercare altri trambusto laterali , come consegnare cibo da ristoranti da asporto.

Un prestito personale è un’altra opzione

se stai lottando per far quadrare i conti. I prestiti personali di solito hanno tassi di interesse più elevati rispetto ai mutui o ai prestiti auto. Ma sono molto più convenienti dei debiti con carta di credito o dei prestiti con anticipo sullo stipendio. Inoltre, i tassi sono più bassi del normale in questo momento poiché la BCE ha abbassato i tassi. I prestiti personali hanno un regolare pagamento mensile, quindi non devi preoccuparti del fatto che il tuo saldo sia sfuggito al controllo.

Stiamo vivendo un momento senza precedenti nella storia e non sappiamo ancora come finirà questa storia. In tempi come questi, il vecchio adagio suona vero: spera per il meglio, ma preparati al peggio. Se non disponi già di un fondo di emergenza, fai del tuo meglio per crearne uno in modo tale che tu e la tua famiglia dovrete preoccuparvi di rimanere al sicuro.

Il presente articolo ha esclusivamente finalità di informazione didattica. L’autore può o non avere alcuna posizione aperta in nessun titolo azionario citato.

Lascia un commento