27 Ottobre 2021

1 Lezione importante da imparare dal Coronavirus

Il mercato azionario più ampio sta registrando un calo dei prezzi da record, ma se segui questo consiglio di investimento c’è un rivestimento d’argento.

1 Lezione importante da imparare dal Coronavirus

1 Lezione importante da imparare dal Coronavirus. Gli sforzi per arginare la pandemia da coronavirus hanno fatto precipitare il mercato azionario, con la Dow Jones Industrial Average che ha registrato il suo peggior primo trimestre della storia e l’ S & P 500 ha chiuso il suo peggior trimestre dal 2008.

Molti americani hanno visto i loro risparmi per la pensione prendere una perdita negli ultimi due mesi. Per coloro che sono ancora lontani anni dalla pensione, questo non dovrebbe essere motivo di preoccupazione. Storicamente, il mercato è sempre tornato indietro dopo una recessione, quindi, dato il tempo sufficiente, anche gli investimenti dovrebbero recuperare.

Questo crollo del mercato azionario è più preoccupante per coloro che sono già in pensione o prossimi all’età pensionabile. Se dipendi dai tuoi risparmi per far quadrare i conti in pensione, un duro colpo come questo potrebbe buttare via l’intero piano di pensionamento.

Ma se sei già in pensione o hai ancora decenni prima di poter lasciare il lavoro, c’è un’importante lezione da tenere lontano da questo crollo del mercato.

La chiave per resistere alle tempeste del mercato azionario

1 Lezione importante da imparare dal Coronavirus. C’è sempre rischio nell’investire: il mercato azionario può essere un ottovolante con alti e bassi imprevedibili. Tuttavia, se vuoi costruire un gruzzolo che sia abbastanza robusto da durare fino alla pensione, investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per raggiungere questo obiettivo.

La chiave per costruire ricchezza, evitando il maggior rischio possibile, è garantire che le risorse siano allocate correttamente. L’allocazione delle attività si riferisce a come, esattamente, i tuoi investimenti sono diversificati. Gli investitori più giovani investiranno in genere più pesantemente in azioni e meno in obbligazioni, perché sebbene le azioni siano più rischiose, vedono anche tassi di rendimento medi più elevati. Poiché a questi giovani investitori resta molto tempo da risparmiare, possono cavalcare questi arresti di mercato e vedere i loro risparmi rimbalzare prima di ritirarsi.

Con l’età, è importante adeguare l’allocazione delle attività in modo da investire di più in obbligazioni e meno in azioni. Non si sa mai quando il mercato andrà in crash e se ci si avvicina all’età pensionabile e la maggior parte del proprio denaro viene investito in azioni, una recessione del mercato potrebbe rovinare i piani pensionistici.

Quanto è sicuro è troppo sicuro?

1 Lezione importante da imparare dal Coronavirus. Se sei avverso al rischio, potresti essere tentato di investire solo in obbligazioni o di adeguare l’allocazione patrimoniale verso le obbligazioni anche quando non sei vicino all’età pensionabile. Ma tieni presente che sebbene le azioni siano più rischiose, dovrebbero comunque avere un posto nel tuo portafoglio.

Nonostante gli alti e bassi, il mercato azionario vede generalmente rendimenti positivi. Storicamente, l’S & P 500 ha registrato rendimenti annuali medi di circa il 10% sin dal suo inizio nel 1926. Le obbligazioni, d’altro canto, possono vedere solo rendimenti dal 4% al 6% circa all’anno. Quindi, sebbene siano più protetti contro le flessioni del mercato, dovrai fare molto più lavoro per accumulare abbastanza denaro per ritirarti comodamente .

Anche se sei vicino all’età pensionabile, è comunque una buona idea mantenere un po ‘di denaro investito in azioni. Potresti non rendertene conto, ma sei ancora un investitore a lungo termine anche quando hai 60 anni. Probabilmente trascorrerai almeno un decennio o due in pensione e vorrai che i tuoi investimenti continuino a crescere il più possibile durante quel periodo. Mentre il tuo portafoglio dovrebbe essere più ponderato rispetto alle obbligazioni, mantenere un po ‘di denaro in azioni può aiutare i tuoi investimenti a crescere più velocemente.

Quando si tratta di investire nel mercato azionario, il rischio rispetto alla remunerazione è un difficile equilibrio. Vuoi che i tuoi risparmi crescano il più possibile, ma vuoi anche proteggere i tuoi investimenti in caso di crollo del mercato azionario. Se questo crollo del mercato ci ha insegnato qualcosa, è importante bilanciare correttamente gli investimenti per evitare di essere colti di sorpresa quando il mercato è imprevedibile.

Disclaimer

Questo articolo di Affari Nostri è di natura generale. Non costituisce una raccomandazione per l’acquisto o la vendita di azioni e non tiene conto dei tuoi obiettivi o della tua situazione finanziaria. Affari Nostri non ha alcuna posizione nelle azioni citate.

Lascia un commento